☆ ☆ ☆ ☆ ☆ CASSINO – Ancora una friulana sul podio ai Campionati Italiani Assoluti di scherma che si sono svolti la scorsa settimana a Cassino. Dopo il successo di Giulia Rizzi nella spada, ieri nel corso dell’ultima giornata di gare, Michela Battiston ha fatto sua la medaglia di argento nella gara di sciabola. Per l’atleta di Malisana in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare si tratta del miglior risultato in carriera in questa competizione. Il titolo italiano è andato a Rossella Gregorio del Centro Sportivo Carabinieri, compagna di squadra di Michela Battiston nel quartetto azzurro che ha conquistato la qualificazione olimpica per i Giochi di Tokyo. 15-11 è il punteggio con cui si è concluso l’assalto di finale. Sul terzo gradino del podio sono salite Benedetta Taricco dell’Aeronautica Militare e Lucia Lucarini del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco. La gara di Michela Battiston è iniziata con un girone da tutte vittorie e il settimo posto nel seeding...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ I risultati definitivi delle gare svolte a Pordenone ed organizzate dal Club Scherma Pordenone, valide per la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti, previsti a Cassino (FR) a fine maggio : - Prima giornata sabato 24/04/2021 > Spada femminile > Sciabola femminile > Fioretto maschile - Seconda giornata domenica 25/04/2021 > Fioretto femminile > Spada maschile I video e le foto delle gare sono disponibili sulla pagina Facebook del Club Scherma Pordenone. I video della due giorni di gare trasmessi in streaming sono disponibili sulla pagina YouTube del Club Scherma Pordenone. Comunicato stampa dell’evento sportivo pubblicato “La Voce delle Regioni” sul sito della Federscherma. ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ BUDAPEST – Michela Battiston è salita sul podio ieri nella tappa di Coppa del Mondo che ha segnato per la scherma la ripresa dell’attività agonistica internazionale. La sciabolatrice friulana in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare è giunta seconda nella prova a squadre disputatasi sulle pedane di Budapest. Ad un anno di distanza dall’argento conquistato ad Atene, la squadra azzurra guidata dal CT Giovanni Sirovich e composta anche da Rossella Gregorio, Irene Vecchi e Martina Criscio è stata fermata in finale dall’emergente Polonia per una sola stoccata, 45-44. Dopo aver osservato dalla panchina le compagne nel primo match della giornata, vinto agilmente dalle azzurre per 45-26 sull’Azerbaijan, Michela Battiston è stata grande protagonista nella sfida di quarti di finale contro la quotata Ungheria che aveva dominato la prova individuale con l’oro di Anna Marton e il bronzo di Lisa Pusztai. Subentrata a Martina Criscio, l’atleta di...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ RISULTATI LIVE : > SPADA femminile individuale (inizio ore 8,30) > SCIABOLA femminile individuale (inizio ore 10,30) > SPADA maschile squadre (inizio ore 12,30) > FACEBOOK fotogallery > TWITTER > INSTAGRAM > LIVE STREAMING (a partire dalle ore 16,00) Podio Spada femminile individuale : > La scheda FIE di MARZANI Roberta – ITA (vincitrice della gara, oro) > La scheda FIE di NGOM Mariem – FRA (seconda classificata, argento) > La scheda FIE di DE MARCHI Eleonora – ITA (terza classificata, bronzo) > La scheda FIE di VON KERSSENBROCK Diane – FRA (terza classificata, bronzo) Podio Sciabola femminile individuale : > La scheda FIE di SHEVELEVA Svetlana – RUS (vincitrice della gara, oro) > La scheda FIE di BATTISTON Michela – ITA (seconda classificata, argento) > La scheda FIE di PREARO Flaminia – ITA (terza classificata, bronzo) > La scheda FIE di LUCARINI Lucia – ITA (terza classificata,...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Il Palatennistavolo “A. De Santis” di Terni ha ospitato nel fine settimana appena trascorso la seconda prova Nazionale Cadetti di Spada maschile e femminile, seconda tappa del percorso che si concluderà con i Campionati Italiani previsti ad Acireale dal 13 al 15 maggio prossimo. I risultati migliori ottenuti dai nostri atleti regionali scesi in pedana : Nella prima giornata, in campo maschile, buono il 31° posto finale ottenuto da Favaro Andrea dell’Associazione Sportiva Udinese su 335 spadisti scesi in pedana per la conquista del gradino più alto del podio, dopo aver chiuso ottantatreesimo nella classifica provvisoria ai gironi con quattro vittorie su sei incontri disputati. 57^ posizione definitiva, invece, per Rossi Ruben della Società Ginnastica Triestina. Si ferma per accedere al tabellone dei sessantaquattro e conclude al 66° posto finale, Bagatto Mattia del Club Scherma Lame Friulane di San Daniele del Friuli. Nel giorno successivo, prova...



Pagina 1 di 3123»
top