☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Sabato 7 agosto, la sciabolatrice friulana Caterina Navarria, si è unita in matrimonio con Michele Venturelli; la cerimonia si è svolta a Carlino. Ai neo sposi, le felicitazioni da parte del presidente Paolo Menis e dall’intero mondo della scherma regionale. ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆


☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – Prima un esordio entusiasmante e poi una medaglia che sfugge quando sembrava alla portata. Questo, in estrema sintesi, il debutto olimpico a Tokyo per Michela Battiston, sciabolatrice friulana in gara oggi nella prova a squadre. Partita come riserva delle titolari Irene Vecchi, Martina Criscio e Rossella Gregorio, la portacolori del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare è stata chiamata in causa nell’ultimo giro di assalti della semifinale con la Francia. Il match sembrava compromesso sul 30-14 per le francesi, ma l’atleta di Malisana di Torviscosa, cresciuta con i Maestri Christian Rascioni e Sara Vicenzin alla Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro, è riuscita a mettere a segno un parziale di 18 stoccate contro 5 dell’avversaria riportando l’Italia nuovamente a contatto sul 32-35. Purtroppo non è stato sufficiente e la Francia ha chiuso l’incontro sul 45-39. Nel match che metteva in palio la medaglia di bronzo contro la Corea del Sud,...


☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – Dopo aver festeggiato il bronzo a squadre di Mara Navarria, il Friuli Venezia Giulia si appresta a fare il tifo per un’altra atleta regionale impegnata alle Olimpiadi di Tokyo. Michela Battiston dovrà attendere sabato, penultimo giorno del programma schermistico, per salire finalmente in pedana e fare così il suo debutto in un evento a cinque cerchi. L’atleta friulana, nativa di Malisana di Torviscosa e in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica, sarà in gara nella prova a squadre di sciabola con il ruolo di riserva. Assieme a lei nel quartetto azzurro ci sono le titolari Irene Vecchi, Martina Criscio e Rossella Gregorio, tutte e tre impegnate nella prova individuale di lunedì che ha visto la sola Irene Vecchi approdare al tabellone delle 16 prima di lasciare il passo alla russa Velikaya, poi vincitrice della medaglia d’argento, la terza consecutiva in carriera. Il quartetto azzurro a Rio giunse al quarto posto ma da allora sono arrivate...


☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – “Sono felice, questa medaglia la volevo e finalmente è mia e delle mie compagnie di squadra; dopo 25 anni l’Italia della spada femminile c’è!”. Così Mara Navarria al termine dello spareggio per il terzo posto contro la Cina che ha portato l’Italia della spada femminile a squadre sul podio Olimpico per la prima volta da Atlanta 1996, quando le azzurre furono d’argento. A condividere la gioia dell’atleta friulana ci sono Rossella Fiamingo, Alberta Santuccio e Federica Isola, cui è spettato il compito di chiudere il match per il bronzo contro la Cina, terminato con la vittoria azzurra per 23-21. L’oro è andato all’Estonia che ha superato la Corea del Sud con il punteggio di 36-32. La gara di Mara e compagne era iniziata nella notte italiana con il quarto di finale contro la Russia (qui nella versione senza bandiera e con la dicitura Comitato Olimpico Russo a causa dello scandalo doping esploso lo scorso anno)....


☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – Dopo la delusione della gara individuale di sabato, in cui non è andata oltre il 10° posto, Mara Navarria ritorna in pedana martedì all’Olimpiade di Tokyo per la prova a squadre di spada. Con l’atleta friulana nel quartetto azzurro ci saranno Rossella Fiamingo, Federica Isola che nell’individuale è arrivata a una stoccata dal giocarsi una medaglia, e la debuttante Alberta Santuccio. La gara delle azzurre inizierà dai quarti di finale contro il quartetto russo composto da Violetta Kolobova, al ritorno alle competizioni dopo la maternità, Yulia Lichagina, sconfitta nel primo match della prova individuale proprio da Mara Navarria, Aizanat Murtazaeva, la grande sorpresa dell’individuale con il suo 4° posto conquistato a soli 19 anni, e Violetta Khrapina. La squadra russa era giunta al quarto posto nell’ultima e unica prova di Coppa del Mondo disputata nel 2021, in marzo a Kazan. La vincente affronterà chi avrà la meglio tra le arrembanti polacche,...


Pagina 1 di 208123456»...Ultima »
top