>>> M._V._Leonardo_DREOSSI_ORO_EUROPEO_CADETTI_a_squadre



Prestazione di rilievo per la “nostra” Laura Friedel: l’atleta della Gemina – sangiorgina a tutti gli effetti che gode di doppio passaporto – ha partecipato all’importante vetrina degli atleti emergenti a scala europea con i colori nazionali dell’Austria. E proprio nella giornata in cui le atlete italiane di punta si sono mostrate un po’ più opache del solito, a parte il meritato e finalmente avverato podio dell’azzurra Loreta Gulotta, è stata proprio Laura Friedel a smorzare le aspettative di una delle favorite. Laura Friedel, che ha conquistato un ottimo posto in finale classificandosi al settimo posto, è stata l’autrice dell’eliminazione nei sedicesimi della livornese Irene Vecchi con lo score di 15-11; superato anche il turno successivo, Laura ha ceduto ai quarti a Reka Benko, l’ungherese che in semifinale ha sconfitto poi la Gulotta e che sarà l’europea d’argento. (AR)


Categoria: NOTIZIE
Tags: , ,
Commenti disabilitati

top