☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – Prima un esordio entusiasmante e poi una medaglia che sfugge quando sembrava alla portata. Questo, in estrema sintesi, il debutto olimpico a Tokyo per Michela Battiston, sciabolatrice friulana in gara oggi nella prova a squadre. Partita come riserva delle titolari Irene Vecchi, Martina Criscio e Rossella Gregorio, la portacolori del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare è stata chiamata in causa nell’ultimo giro di assalti della semifinale con la Francia. Il match sembrava compromesso sul 30-14 per le francesi, ma l’atleta di Malisana di Torviscosa, cresciuta con i Maestri Christian Rascioni e Sara Vicenzin alla Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro, è riuscita a mettere a segno un parziale di 18 stoccate contro 5 dell’avversaria riportando l’Italia nuovamente a contatto sul 32-35. Purtroppo non è stato sufficiente e la Francia ha chiuso l’incontro sul 45-39. Nel match che metteva in palio la medaglia di bronzo contro la Corea del Sud,...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ TOKYO – Dopo aver festeggiato il bronzo a squadre di Mara Navarria, il Friuli Venezia Giulia si appresta a fare il tifo per un’altra atleta regionale impegnata alle Olimpiadi di Tokyo. Michela Battiston dovrà attendere sabato, penultimo giorno del programma schermistico, per salire finalmente in pedana e fare così il suo debutto in un evento a cinque cerchi. L’atleta friulana, nativa di Malisana di Torviscosa e in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica, sarà in gara nella prova a squadre di sciabola con il ruolo di riserva. Assieme a lei nel quartetto azzurro ci sono le titolari Irene Vecchi, Martina Criscio e Rossella Gregorio, tutte e tre impegnate nella prova individuale di lunedì che ha visto la sola Irene Vecchi approdare al tabellone delle 16 prima di lasciare il passo alla russa Velikaya, poi vincitrice della medaglia d’argento, la terza consecutiva in carriera. Il quartetto azzurro a Rio giunse al quarto posto ma da allora sono arrivate...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ NAPOLI – Ancora una friulana protagonista ai Campionati italiani Assoluti a squadre andati in scena al Palavesuvio di Napoli nel weekend. Nell’ultima giornata di gare, dedicata alla sciabola, Michela Battiston si è laureata campionessa italiana assieme alle compagne del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare: Benedetta Taricco, Rebecca Gargano e Claudia Rotili. Con l’oro di Napoli Michela Battiston completa così una settimana da incorniciare che era iniziata con la medaglia d’argento individuale conquistata a Cassino. Un ottimo viatico per le Olimpiadi che si disputeranno tra poco meno di 50 giorni. Vittoria sofferta quella dell’Aeronautica, non tanto nei primi turni di gara – vittoria per 45-26 sul Club Scherma Torino nei quarti e per 45-30 su Frascati in semifinale – quanto nella finale che ha visto le aviere contrapposte alle Fiamme Oro, campionesse italiane in carica, Sofia Ciaraglia, Eloisa Passaro, Flaminia Prearo e Martina Favaretto. Decisiva...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Comunicato stampa del 9 luglio 2019 Baronissi (SA) – L’urlo di gioia che manda in archivio il programma di scherma all’Universiade Estiva Napoli2019 è di Michela Battiston. Nella prova a squadre di sciabola, ultima gara del programma, la portacolori dell’Aeronautica Militare e della Gemina San Giorgio di Nogaro ha messo a segno la stoccata del 45-41 contro la francese Balzer e ha consegnato all’Italia il 5° oro e la vittoria nel medagliere della scherma. Sul gradino più alto del podio, assieme all’allieva di Sara Vicenzin e Christian Rascioni, sono salite le compagne Lucia Lucarini e Rebecca Gargano. La vittoria assume una valenza storica perché mai prima di oggi la sciabola femminile aveva trionfato in un’Universiade. Per Michela Battiston l’oro di oggi ha anche il sapore della rivincita sulla francese Sara Balzer che l’aveva superata in semifinale nella prova individuale sabato scorso, andando poi a conquistare la medaglia d’oro. La friulana...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Si sono disputate ad Adria nel weekend appena trascorso, presso l’autodromo “Adria International Raceway”, tre intense giornate di gare dedicate ai Campionati Italiani Assoluti a squadre di serie B1, B2, C e C1 delle tre armi, maschile e femminile, ed anche la prova paralimpica integrata. I risultati ottenuti dalle nostre squadre regionali scese in pedana : SPADA femm. serie B1 : - 9^ posizione per l’Associazione Sportiva Udinese (Beorchia Beatrice, Bovolenta Eleonora, Gon Anais, Santuzzo Barbara), categoria mantenuta. SPADA masch. serie B1 : - 8^ posizione per il Club Scherma Lame Friulane (Bagatto Mattia, Di Lenarda Alessandro, Floreani Fabrizio, Olivieri Alex), categoria mantenuta; - 12^ posizione per l’Associazione Sportiva Udinese (Buzzi Giovanni Battista, D’Orlando Pierfrancesco, Giusto Patrick, Stella Alberto). SPADA femm. serie B2 : - 14^ posizione per il Club Scherma Lame Friulane (Capobianchi Aurora, Quagliariello Alissa,...



Pagina 1 di 3123»
top