☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Barcellona (Spagna), 9 Febbraio 2020 Mara Navarria, dopo il weekend di Coppa del Mondo in Spagna, a Barcellona, ha raggiunto con la squadra italiana di Spada la qualificazione olimpica: la spadista friulana in forza al Gruppo Sportivo dell’Esercito con le compagne Rossella Fiamingo, Federica Isola, Alice Clerici e Alberta Santuccio, ha conquistato il nono posto e la certezza del pass per Tokyo 2020. “Il bilancio di questo weekend è molto positivo: una performance di alto livello nell’individuale che mi ha permesso di essere ai piedi del podio e la conquista matematica del pass olimpico. L’Italia vola a Tokyo 2020! Ho centrato, insieme alle mie compagne Rossella, Federica, Alice e Alberta l’obiettivo della stagione” ha dichiarato Mara. Nella gara a squadre l’Italia perde alla priorità agli ottavi di finale da Hong Kong con il punteggio di 35-34. Le azzurre hanno poi concluso al nono posto, grazie ai successi in sequenza contro...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ DOHA – Ci sono lacrime che rigano il volto di Mara Navarria sul podio della “sua” Doha, dove ha appena conquistato l’ennesimo podio, il quarto in carriera sulle pedane qatariote. Al termine della gara che l’ha vista sconfitta solo in finale per mano della numero 1 al mondo, Ana Maria Popescu, con il punteggio di 15-9, alla spadista di Carlino è giunta la notizia della scomparsa della nonna paterna, Vanda, cui era molto legata e che spesso la accompagnava, ancora ragazzina, in sala scherma a San Giorgio di Nogaro. Tornando alla cronaca sportiva, Mara Navarria conquista a Doha il decimo podio in carriera Coppa del Mondo. In Qatar aveva conquistato il primo successo in assoluto, nel 2012, e aveva trionfato nel 2015, pochi giorni dopo la scomparsa del M° Oleg Pouzanov, suo mentore negli anni vissuti a Roma. L’azzurra del Centro Sportivo dell’Esercito si conferma tra le protagoniste del circuito internazionale di spada femminile, grazie all’ennesima...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Si è svolta sabato 8 dicembre a Parigi, la consegna da parte della Federazione Internazionale Scherma dei riconoscimenti per la conquista della Coppa del Mondo della stagione 2017-2018. L’Italia è stata la Nazione protagonista della cerimonia di premiazione con ben undici riconoscimenti. Premiata anche la nostra Mara Navarria che, oltre al titolo iridato conquistato in pedana ai Mondiali di Wuxi2018, ha concluso la stagione 2017-2018 da leader della classifica di Coppa del Mondo di spada femminile. > Comunicato stampa ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



comunicato stampa del 3 gennaio 2014 Udine – Per la scherma mondiale il 2014 inizia ufficialmente domani a Udine, sede per il secondo anno consecutivo della Coppa del Mondo Under 20. Per tre giorni – da sabato 4 a lunedì 6 gennaio – il PalaIndoor Ovidio Bernes ospiterà 450 atleti di 34 delegazioni nazionali, in rappresentanza di tutti e cinque i continenti. In pedana saliranno i migliori giovani prospetti dedlla scherma mondiale, gli atleti che scriveranno nel prossimo futuro la storia di questo sport. Si inizia domani alle 8.30 con la gara di spada maschile individuale, tradizionalmente la più imprevedibile e la più numerosa. Saranno 135 gli spadisti al via, tra i quali 12 dei primi 15 atleti del ranking mondiale. Favorito d’obbligo è il vicecampione del mondo di categoria, lo spagnolo Yulen Pereira, ma l’Italia si aspetta molto da Gabriele Cimini, 2° nella classifica internazionale, 3° nell’ultima tappa della Coppa del Mondo, tenutasi in dicembre a...



Caterina Navarria (Gemina) in forza al gruppo sportivo dell’Esercito, vince la prova di coppa del mondo under 20 di sciabola a Dormagen e si riconferma anche per quest’anno una delle miglior giovani promesse della sciabola azzurra. Caterina, allenata dai Maestri Rascioni e Vincenzin, ha stravinto la finale per 15-6 contro l’atleta inglese Itzkowitz in una gara in salita dopo la partenza non perfetta nei gironi; ma per vincere bisogna sconfiggere tutti gli avversari e la giovane Navarria grazie al suo indubbio talento è riuscita a conquistare anche questa volta il gradino più alto del podio. Alla stessa gara ha partecipato, con minor fortuna, anche Valentina Pegolo compagna di sala di Caterina. La massiccia partecipazione di atleti di San Giorgio ai circuiti internazionali pone sicuramente la sciabola della Gemina come uno dei punti di riferimento per tutto il movimento nazionale.


Categoria: NOTIZIE
Tags: , , , , ,
Commenti disabilitati

top