☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Ottimo risultato ottenuto da Leonardo Dreossi in Ungheria nella prima prova stagionale di Sciabola maschile individuale, gara disputata a Budapest e valida per la Coppa del Mondo Under 20. Podio e terza posizione finale (medaglia di bronzo) per il talentuoso e forte atleta regionale della Gemina Scherma, fermato sul 15 a 13 per l’ingresso in finale dall’altro azzurro Cavaliere, compagno di nazionale, classificatosi poi secondo. > Maggiori dettagli sul sito della FIS ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



Successo per i colori azzurri nella seconda giornata di gare alla ”Coupe Heracles” di Budapest (Ungheria), prova valida per la Coppa del Mondo Under 20. Nella sciabola femminile, infatti, Caterina Navarria (nella foto) è salita sul gradino più alto del podio aggiudicandosi così il suo primo successo in carriera nella categoria giovani. La 16enne in forza alla Gemina Scherma ha superato in finale con il punteggio di 15 a 10 l’ucraina Iryna Kravchuk, dopo aver avuto la meglio nei turni precedenti sulla tedesca Alexandra Blersch (15-7), sulla polacca Matylda Ostojska (15-13), sull’ungherese Reka Benko (15-8) e sulle russe Julia Gavrilova (15-13) ed Olga Telezhkina (15-13). Un risultato di grande rilievo per la sciabolatrice friulana che nel corso della gara è riuscita a sconfiggere tre delle prime otto atlete del ranking mondiale. Grande soddisfazione per il maestro Christian Rascioni al termine della gara: ”Una grande vittoria in una giornata nella quale la Navarria...


Categoria: NOTIZIE
Tags: ,
Commenti disabilitati

top