☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Giovedì scorso 6 febbraio è mancato il Maestro di Scherma Giovanni Sale. Maestro militare portò la scherma verso la fine degli anni ’60 a Cividale del Friuli nella sala “Presidiaria” e subito dopo fu fondatore e per molti anni maestro della Accademia schermistica ”Fiore dei Liberi”. Si distinse per la passione verso lo sport formando tantissimi ragazzi e ragazze di Cividale, del territorio circostante e della Valli del Natisone, ma si distinse anche per la capacità di intrecciare rapporti con le persone, per gentilezza e disponibilità. Queste ultime qualità lo portarono ad intraprendere con successo una attività imprenditoriale nel campo del turismo ed anche ad essere, per diversi anni, assessore allo sport e vicesindaco dello stesso Comune di Cividale. Alla moglie Eufemia e ai figli Roberta e Sandro vanno le più sentite condoglianze della famiglia della scherma del Friuli Venezia Giulia e nazionale. ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ E’ mancato Antonino Carnevale (Nino), Stella al Merito Sportivo, già sostenitore e Presidente dell’Accademia Schermistica “Fiore dei Liberi” di Cividale del Friuli e per diversi anni illuminato Presidente del Comitato Regionale della scherma del FVG. Persona di alto profilo sociale, semplice e limpida nei modi e nelle relazioni, appassionata dei giovani, ha saputo essere per molti anni un vero animatore e un punto di riferimento per il nostro sport. La famiglia della scherma del FVG si stringe attorno a Sara, Francesca ed Elisa, ai suoi adorati nipoti e a tutti i loro cari in questo triste momento. Ci è di conforto la convinzione che siamo stati fortunati a poter godere della sua amicizia. ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



top