Inizier√† nel segno dei record il Lignano Training Camp, lo stage che si svolger√† al Centro Ge.Tur. di Lignano Sabbiadoro da luned√¨ 2 a gioved√¨ 5 gennaio. Saranno quasi 200 gli atleti impegnati in assalti, lezioni individuali e simulazioni di gara agli ordini del M¬į Christian Rascioni, coadiuvato dai maestri Francesca D’Alessandro (responsabile per il fioretto), Tommaso Dentico (sciabola) ed Enzo Timeo (spada). I numeri, rispetto all’anno scorso, sono quasi raddoppiati!
Lo stage, oltre a essere un ghiotto antipasto prima di degustare le prelibatezze del Trofeo Coop Nordest (la gara di Coppa del Mondo U20 che a partire da venerd√¨ 6 gennaio vedr√† impegnati sulle pedane della Ge.Tur. i migliori giovani schermidori di tutte le principali scuole mondiali), √® un’importante occasione di miglioramento tecnico per gli atleti che vi prenderanno parte. Oltre ai succitati maestri, infatti, saranno presenti anche tecnici di nazioni importanti quali la Russia e l’Ungheria, delegazioni che giungeranno in massa anche con i propri atleti.
In chiave FVG, saranno molti gli schermidori regionali presenti allo stage, tra questi citiamo Caterina Navarria e Valentina Pegolo (impegnate nella gara di sciabola venerd√¨), e le spadiste “fuori quota” azzurre Marzia Muroni e Giulia Rizzi.
Il Lignano Training Camp propone a distanza di un anno una formula vincente che, grazie alla struttura della Ge.Tur., permette una perfetta interazione tra atleti e tecnici e crea spazi e momenti di socializzazione e crescita personale.


I commenti sono chiusi.

top