☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Nell’ambito della “Festa della Scherma 2016″, ieri, domenica 11 settembre, nella Sala delle Armi del Foro Italico di Roma, la squadra maschile di Sciabola della Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro, composta da Leonardo Dreossi, Federico e Francesco De Robbio, Alberto Fornasir, si è aggiudicata la finale di Coppa Italia per società, vincendo sul Frascati Scherma con il punteggio di 45-42, acquisendo così anche il diritto a partecipare alla prossima Champions League, in programma il mese di gennaio 2017. Alla squadra vincente (secondo anno consecutivo) ed ai Maestri Christian Rascioni e Sara Vicenzin della società del drago vanno le congratulazioni da parte di tutti noi. > Il video della gara su YouTube ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Dopo una tripletta di terze posizioni consecutive, nella quarta prova stagionale di Coppa del Mondo Under 20 di Sciabola maschile individuale disputata a Dormagen, arriva il 1° posto con una meritatissima medaglia d’oro al collo di Leonardo Dreossi al termine di un’eccellente prestazione sulle pedane tedesche. E’ arrivato quindi il cercato e voluto successo per il forte e dotato atleta friulano della Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro, in un’esaltante gara da incorniciare dall’inizio alla fine. Bella anche la prova del compagno di sala, Francesco De Robbio, che chiude in 14^ posizione. Da segnalare infine il terzo posto dell’Italia ottenuto dalla squadra di sciabola femminile; il quartetto azzurro composto da Eloisa Passaro, Rebecca Gargano, Michela Battiston (Gemina Scherma) e Flaminia Prearo si ferma in semifinale, ma conquista la medaglia di bronzo nella finale per il terzo posto battendo il Messico. > Maggiori dettagli sul...



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Ancora un ottimo risultato ottenuto da Leonardo Dreossi in Bulgaria nella terza prova stagionale di Sciabola maschile individuale, gara disputata a Plovdiv e valida per la Coppa del Mondo Under 20. Per il talentuoso atleta regionale della Gemina Scherma si tratta della terza posizione consecutiva in questa stagione agonistica, nuova medaglia di bronzo quindi, fermato sul 15 a 6 per l’ingresso in finale dallo statunitense Benjamin Natanzon (vincitore della prova), secondo posto per l’altro italiano Dario Cavaliere. Eccellente risultato anche nella gara a squadre; il quartetto azzurro composto da Dario Cavaliere, Matteo Neri, Federico Riccardi e dal nostro Leonardo Dreossi, conquista la medaglia d’argento, migliorando così il quinto posto della prova d’esordio stagionale a Budapest. > Maggiori dettagli sul sito della FIS ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Leonardo Dreossi insieme al M° Christian Rascioni ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Ottimo risultato ottenuto da Leonardo Dreossi in Ungheria nella prima prova stagionale di Sciabola maschile individuale, gara disputata a Budapest e valida per la Coppa del Mondo Under 20. Podio e terza posizione finale (medaglia di bronzo) per il talentuoso e forte atleta regionale della Gemina Scherma, fermato sul 15 a 13 per l’ingresso in finale dall’altro azzurro Cavaliere, compagno di nazionale, classificatosi poi secondo. > Maggiori dettagli sul sito della FIS ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



☆ ☆ ☆ ☆ ☆ Nel corso della “Festa della Scherma” 2015, sabato 12 settembre, nell’eccezionale cornice del salone di Palazzo Gotico a Piacenza, la squadra maschile di Sciabola della Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro, composta da Giulio Galasso, Leonardo Dreossi, Federico e Francesco De Robbio, si è aggiudicata la finale di Coppa Italia per società, vincendo sul Frascati Scherma con il punteggio di 45-33. Nell’occasione, sono stati consegnati anche i riconoscimenti per il “Seminatore d’Oro” e per la specialità della Sciabola è stata premiata la Maestra Sara Vicenzin della Gemina Scherma. Alla squadra vincente ed ai Maestri della società del drago vanno le congratulazioni da parte di tutti noi. ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆ ☆



Pagina 2 di 5«12345»
top